Lo scopo è la chiave di accesso alla tua soddisfazione. Tutto parte da quì.

Sì, è proprio così.

L’obiettivo di questo articolo è quello di aiutarti a capire cos’è lo scopo e perchè sia fondamentale averne chiarezza per vivere una vita appassionata e soddifacente.

Come dico spesso, non mi perdo in chiacchiere e vado dritto all’obiettivo.

Inizio da cos’è lo scopo.

Per farlo in modo semplice e concreto ti faccio un paio di domande funzionali, visto faccio il coach. (Se vuoi scoprire di più su di me ed il modo in cui lavoro clicca qui: http://www.giovannadanesi.it/chi-sono/ )

“Ti faresti guidare da chi non conosce il suo scopo?” “E se quella persona fossi proprio tu?”.

La mia intenzione non è affatto quella di spaventarti o di portarti a pensare che fino ad ora hai vissuto una vita in “modo sbagliato”.

Il senso, lo scopo delle mie domande è quello di portarti a ragionare per avere chiarezza, mettere ordine ed iniziare a vivere in modo allineato a ciò che senti ti appartiene davvero.

Quando faccio queste domande ai miei clienti spesso accade che arrivino risposte tipo “Voglio essere felice e libero”, ” Voglio avere successo e stare bene con la mia famiglia” oppure “Non so davvero cosa risponderti”.

Nulla di spaventoso in queste riposte… non siamo abituati, nessuno ci aiuta ed insegna a fermarci e chiederci quale sia lo scopo che ci guida.

 

lo scopo è essenziale

 

I due giorni più importanti della vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perché.
(Mark Twain)

Lo scopo è qualcosa di differente rispetto a queste risposte. È qualcosa di profondo, di intimo, è la forza che ti guida ogni giorno per la quale ti alzi al mattino e sei pronto a dare il meglio, a crescere e contribuire a migliorarti.

Lo scopo ti ispira, ti rende coraggioso, appassionato, curioso… ed anche impaurito, esposto, sensibile. Il valore aggiunto nel conoscerlo è che tutte queste emozioni avranno un significato, avranno un perchè.

Ecco…colgo la palla al balzo e ti chiedo: “Perchè tutto inizia dal conoscere il tuo scopo?”

La risposta è racchiusa in un concetto semplice.

Semplice come quasi tutte le cose ed i concetti che funzionano meglio.

Lo scopo esprime innanzitutto la tua identità, quella vera intendo dire.

Mi spiego meglio.

Molto spesso quando chiedo “Tu chi sei?” mi viene risposto “Sono un avvocato, un imprenditore, un medico, un commesso…”. In realtà questo è il ruolo che ricopri in un determinato ambito della tua vita.

Non sei quello, ti occupi di quello.

Ti potrà sembrare solo una precisazione linguistica forse, ma credimi, non è così.

Prova a dire ad alta voce “Io sono un imprenditore (o la professione che svolgi)” e di seguito “Io faccio l’imprenditore (o la professione che svolgi)”. È molto diverso, non solo a livello linguistico-razionale, ma soprattutto a livello di percezione emotiva.

Hai provato a farlo? Che ne pensi? (Scrivilo nei commenti qui sotto.)

 

Lo scopo è essenziale

Uno scopo nella vita è la sola fortuna degna d’essere cercata; e non si deve cercarlo in terre straniere, ma nel proprio cuore.
(Robert Louis Stevenson)

 

Lo scopo inoltre da risposta alla domanda “Perchè fai quel che fai? Perchè vuoi che vuoi?”.

Nel dare risposta a queste domande sarà interessante scoprire quanto lo scopo non riguardi solo te stesso, non sia solo auto-centrato ma qualcosa che riguarda e realizza qualcosa che è più grande di te.

Sarà quindi finalizzato a realizzare qualcosa per te stesso, per la tua soddisfazione personale e al contempo qualcosa che contribuisce a creare qualcosa di più grande di te.

Ecco perchè avrà la forza di smuoverti anche quando ti trovi in momenti difficili… momenti in cui ti chiedi “È la cosa giusta da fare?”, ” È la decisione giusta da prendere?”.

Essere connesso con lo scopo che ti guida ti farà comprendere che non ci sono decisioni, cose giuste o sbagliate, non c’è un modo bello o brutto di vivere la vita.

Essere in sintonia con il tuo scopo ti permette di fare ordine e sentire chiaramente quale sia la voce interna che ti indica la scelta giusta.

C’è il tuo modo di vivere, ci sono le tue decisioni, in relazione al tuo scopo.

Questo è ciò che ti serve per essere soddisfatto, pienamente allineato con te stesso e quindi realizzato. 

Sei nell’ambito della professione sei imprenditore, manager, professionista e sei leader della realtà che vivi puoi toccar con mano quanto avere uno scopo chiaro sia impattante sulle persone che ti circondano.

Avere uno scopo chiaro è ciò che fa la differenza fra aziende/professionisti/gruppi che continuano ad essere innovative/i e durano a lungo rispetto ad aziende/professionisti/gruppi che soccombono e non reggono nel tempo.

 

Ti ho aiutato ad avere maggior chiarezza su cos’è e perchè sia chiave avere uno scopo chiaro?

Se vuoi approfondire l’argomento e iniziare a lavorare e vivere con uno scopo chiaro che ti guida scrivimi a info@giovannadanesi.it

Ci accordiamo per una sessione di 30 minuti di coaching con me, via Skype o di persona.

Al termine di questa sessione sarò in grado di cucire su misura il progetto che funziona per te.

Condividi questo articolo con chi vuole di più, con chi non si accontenta e vuole iniziare a lavorare e vivere come un leader, un riferimento nel proprio settore.

Seguimi sui social e rimani aggiornato con i contenuti che pubblico.

https://www.instagram.com/giovanna.danesi/?hl=it

https://www.facebook.com/giovannadanesi.it

Una splendida giornata.

Il tuo meglio, sempre!